Stacks Image 1123

IL LABORINCOLO

SOMARI

sabato 24 giugno ore 21,00
Salone dei Cavalieri
dagli 8 anni - adulti 5€ ragazzi 3€

SOMARI
di Marco Lucci e Gyula Molnar
“…Com’ero buffo, quand’ero un burattino! E come son contento di essere diventato un bambino per bene!”. Nell’ultima pagina del libro Pinocchio si sdoppia: due vite, due anime, due strade.
Ma cosa succede a un bambino che lascia la sua storia fuori dalla porta della scuola per andare a imparare a scrivere, leggere e a far di conto?
E il Gatto, la Volpe, i Carabinieri… cosa faranno ora che Pinocchio è sparito?
Per fortuna l’elefantessa Belinda, grazie alla sua memoria di ferro, saprà rimettere insieme le pagine di questa storia strampalata.



Il Laborincolo nasce nel 2004 come compagnia professionista di teatro di figura. I protagonisti sono Marco Lucci e Eva Hausegger (burattinaio e scenografa) ai quali di volta in volta si aggiungono per ogni nuovo allestimento i talenti e le mani di altri collaboratori. Il nome della compagnia vuole esprimerne la filosofia: si tratta infatti dell’unione di due parole latine laborem incolo che vogliono significare la scelta di un lavoro curato quotidianamente, con un approccio che cerca di unire un’attitudine artigiana e una spinta innovatrice di ricerca.